4. L’analisi deterministica

É stata condotta un’analisi deterministica per quantificare il carburante, l’energia e i costi esterni per 1.000 non-teleworkers, confrontandoli con gli stessi costi per 1.000 persone che telelavorano per 1, 3 e 5 giorni. Il luogo assunto per questi scenari è la California. L’assunzione di base per la porzione di non-teleworkers dello scenario è che in un caso non si telelavora, nell’altro si svolge da casa poco lavoro supplementare, il quale non ha nessun impatto sull’uso dei sistemi di riscald...
Altro

3. La base degli scenari del telelavoro

Gli scenari del telelavoro utilizzati per condurre le analisi si basano sui dati delle emissioni e i valori medi nazionali per i tipici telelavoratori degli USA, ricavati soprattutto dalla letteratura e dalle inchieste. Lo scopo e le assunzioni di questi studi sono diversi, e questo rappresenta un problema crescente nella ricerca sul telelavoro. Dobbiamo riconoscere che gli schemi del commuting e del lavoro possano essere diversi nei vari paesi, e che ci possano essere differenze nei modi e nei ...
Altro

2. Modello di telelavoro

Sia l’analisi deterministica, sia quella probabilistica sono condotte stilando un E-COMMUTair, uno strumento web-based scalabile, ideato per determinare gli effetti sull’inquinamento atmosferico dei programmi individuali o aziendali di telelavoro, a confronto con il non-telelavoro, utilizzando i più recenti fattori disponibili in USA sull’uso di energia e sulle emissioni nell’aria. Il modello considera i più importanti impatti ambientali (EI) e costi di: trasporti (TR), uso di attrezzature elett...
Altro

1. Scopi della ricerca

La maggior parte delle analisi sui benefici del telelavoro è stata condotta con un approccio sia macro, focalizzando l’attenzione sul settore pubblico e privato, sia micro, ponendo l’accento sulla sfera individuale. I risultati evidenziano costi e benefici in relazione alle attrezzature per l’ufficio, ai costi di gestione, ai parcheggi, alla produttività, ai risparmi dei tempi del pendolarismo. Questa analisi cerca di combinare la conoscenza acquisita dai precedenti studi con nuove informazioni,...
Altro

I costi del telelavoro in termini di inquinamento atmosferico.

Nella ricerca che viene presentata il telelavoro è definito come l’uso delle tecnologie della comunicazione e dell’informazione per scopi di lavoro, includendo i lavoratori home-based che non devono mai recarsi in ufficio e quelli che lavorano lontano dall’ufficio almeno una volta a settimana. Negli anni, i programmi di telelavoro sono stati associati ad una pluralità di benefici, come i risparmi economici conseguiti attraverso la riduzione dei costi generali, della necessità di spazi per gli uf...
Altro