IBM USA No telework

IBM, campione del lavoro da casa cambia idea:  negli USA tutti i dipendenti dovranno trasferirsi nei nuovi uffici. I 386mila dipendenti dell’azienda meditano l'abbandono dell'azienda? A cosa si deve la decisione? Qui l'articolo di Antonio Dini su Macitynet  
Di più

Approvato in Commissione Lavoro del Senato DDL sul Lavoro Agile

E' stato appena approvato in Commissione al Senato (e quindi dovrà andare in Aula plenaria) il disegno di legge 2233 presentato dal Ministro del lavoro e delle politiche sociali e contenente "Misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l’articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato". La seconda parte del provvedimento contiene la normativa sul Lavoro Agile. Secondo il Sole 24 Ore le modifiche non sono state moltissime, ma v...
Di più

Il bello dello Smart Working. Oppure no?

Angelo Deiana, Presidente di Confprofessioni, su Huffington Post dedica un articolo a promuovere a pieni voti lo smart working, come una strategia che fa bene sia l'impresa che il lavoratore. Una tesi tutto sommato nota e condivisa. Ma non da tutti. Questi sono i commenti postati dai primi due lettori:  Primo commento: "Si lavora di più e si ha perfino più tempo libero" Come no. Ma per favore. Cosa ne sapete dei posti di lavoro veri? Quelli dove se ritardi due minuti te lo fanno pesa...
Di più

Le aziende sono pronte per il Lavoro Agile e la flessibilità?

In un articolo pubblicato dal New York Times Magazine (e prontamente tradotto dall'ottima rivista Internazionale)  Susan Dominus affronta le difficoltà culturali, per moltissime aziende americane, di permettere ai propri dipendenti di organizzare il tempo di lavoro in maniera flessibile. A tal fine viene riportato uno studio di Moen e Kelly,  in cui metà dei dipendenti della divisione tecnologica di un'azienda, scelti a caso, hanno continuato a lavorare secondo la normale politica dell’azienda:...
Di più

Il Lavoro Agile favorisce davvero la conciliazione?

Un interessante articolo di Anna Rita Tinti sulla rivista Il Mulino, analizzando le proposte di legge presenti attualmente in Parlamento (uno di iniziativa governativa e l'altro di vari Senatori del Centro Destra)  ragiona attorno all’idoneità del «lavoro agile» a farsi veicolo di una migliore conciliazione fra tempi di lavoro e tempi personali/di cura. Il rischio è che i destinatari del lavoro agile possano essere indotti, per aumentare la produttività, a rinunciare ad altri diritti (quali i pe...
Di più

Telelavoro e Smart Work secondo La Repubblica

Con una inchiesta di Luisa Grion il quotidiano La Repubblica affronta le differenze tra il "vecchio" telelavoro e il "nuovo" smart work. Le principali differenze vengono sintetizzate così: "il primo – introdotto in Italia una ventina d’anni fa – è meno flessibile, prevede una postazione fissa (il "vecchio" computer di casa), mansioni più ripetitive e una modalità di lavoro stabile: in passato era considerato il top per le mamme disposte a rinunciare alla carriera per lavorare dando un'occ...
Di più

Il regolamento sul lavoro agile nella PA sarà discusso in Rete?

Abbiamo già informato, qualche mese fa, della Riforma della PA voluta dal Ministro Madia (legge 7 agosto 2015 , n. 124), alla quale mancano però ancora i decreti attuativi. Anche per l'articolo 14, che parla della possibilità di attivare  "nuove modalità spazio-temporali di svolgimento della prestazione lavorativa che permettano, entro tre anni, ad almeno il 10 per cento dei dipendenti, ove lo richiedano, di avvalersi di tali modalità" (in pratica il telelavoro e lo Smart Work) si è in attes...
Di più

Tech Economy fa il punto sullo Smart Work

Tech Economy, il magazine online dedicato all'economia della Rete, dedica un approfondito focus  al telelavoro e allo smart work. Ne esce un quadro con molte possibilità e qualche ombra (ad esempio l'isolamento organizzativo), che deriva da un management che non riesce a utilizzare a pieno le potenzialità del lavoro nella società in rete. Per leggere lo speciale cliccare qui.  
Di più

Smart Work: un ebook gratuito

Bisogna soltanto registrarsi e lasciare la propria email per scaricare un interessante ebook sul lavoro agile: The Smart Working Book, scritto da KOEN LUKAS HARTOG, ANDREA SOLIMENE e GIOVANNI TUFANI. Il volume affronta con chiarezza le tre B del  lavoro flessibile: BEHAVIOURS, I comportamenti. Addio ai classici orari d’ufficio e ok agli obiettivi concreti da raggiungere. L’elemento chiave è la fiducia, non il controllo. BYTES, La tecnologia. Strumenti collaborativi, molti...
Di più

Uffici condivisi? In che senso?

Associata all'idea di telelavoro e lavoro agile si parla spesso di Desk sharing o scrivania condivisa. Le aziende sono molto interessate al tema: poter risparmiare il 20 o 30% dello spazio, sfruttando i giorni di presenza e assenza dei telelavoratori dalla sede, specialmente nelle grandi città, è un affare non da poco. Anche le PA, che hanno l'obbligo di ridurre i costi di esercizio immobiliare, guardano con interesse alla possibilità di far condividere le scrivanie ogni volta che sia possib...
Di più