Ma davvero non esiste una legge sul Telelavoro?

Sembra impossibile, ma si: nel settore privato non esistono leggi che regolano il telelavoro. Non è che non ci sia provato: nel 1996 da questo sito Web e dalla discussion list ad esso associata fu proposta una legge di incentivazione al telelavoro. La proposta arrivo' davvero in Parlamento grazie ai deputati Sciacca e Nappi e fu la prima presentata in Italia. Poi il numero di disegni di legge che intendevano regolare, normare o incentivare il telelavoro è cresciuto. Eccoli qui: Proposta ...
Altro

Telelavoro e Smart Work. Una scelta negoziale

di Patrizio Di Nicola Articolo pubblicato in Di Nicola E. (a cura di), WELL@WORK. Negoziare il benessere in azienda, Roma, 2015, pag. 56-63   Premessa Il telelavoro, sin dalle sue origini, ha sempre stimolato i sindacati e le Direzioni del personale. Esso, infatti, portava con se vari aspetti fortemente innovativi del rapporto di lavoro: l’attività svolta all’esterno dell’unità produttiva – con il corollario di dotazione info/comunicativa da garantire, di sicurezza, antifortuni...
Altro

Telelavoro 3.0 o Smart Work?

di Patrizio Di Nicola Articolo pubblicato in Di Nicola E. (a cura di), WELL@WORK. Negoziare il benessere in azienda, Roma, 2015, pag. 47-55   Premessa: il telelavoro inevitabile La società cablata globale, nella quale tutti noi, forzatamente o meno, ci troviamo a vivere, ha portato con sé enormi opportunità: oggi è possibile trovare online i prodotti più convenienti ed utili allo scopo di ciascuno, mettersi in contatto con vecchie conoscenze, espandere i propri orizzonti. La l...
Altro

Telelavoro:un’opportunità organizzativa.

Per introdurre con successo il telelavoro all’interno di una realtà aziendale è necessario rivoluzionare la struttura organizzativa, passando dalla tradizionale concezione tayloristica del lavoro ad una che ponga al centro dell’attenzione termini come “decentramento” e “flessibilità”. Si tratta di un passaggio cruciale, richiesto non solo dall’introduzione del telelavoro, ma da un più ampio fenomeno di trasformazione che dalla società industriale ci ha portati a quella post-industriale, caratter...
Altro

Come definire il telelavoro

Gli elementi principali da utilizzare per definire il telelavoro sono quattro: tecnologia, location, contratto, tempo. Per quanto riguarda la tecnologia, una prima questione riguarda il grado in cui le ICT costituiscono una parte sostanziale, strategica o necessaria del telelavoro. Alcuni dei primi studi  non consideravano questo elemento. Il telelavoro rappresenta un fenomeno nuovo in quanto il contenuto del lavoro è “fatto a casa” – quello che possiamo chiamare knowledge work –  ed è d...
Altro

Arrivano i finanziamenti per le aziende che conciliano vita familiare e professionale

Lavorare e dedicarsi alla famiglia non è un’utopia: ci viene incontro la legge, con un provvedimento significativo all’insegna della flessibilità. Alcune imprese parmesi ne hanno già approfittato, beneficiando di contributi ad hoc sulla base di progetti inerenti la legge n.53 del 2000: “Disposizioni per il sostegno della maternità e della paternità, per il diritto alla cura e alla formazione e per il coordinamento dei tempi delle città”. Il tema della conciliazione tra vita professionale e vita...
Altro